Che tu ci creda o meno, esistono 5 regole sicure che ti insegnano come portare a letto una ragazza. Se sei curioso di scoprire i segreti per andare a letto con la donna dei tuoi sogni, questo è l’articolo che fa per te!

Le donne amano il sesso più di te! Il modo migliore per entrare nel letto di una ragazza non è passando dalla porta, ma passando attraverso le sue emozioni.

In questo articolo scoprirai i 5 segreti fondamentali che dovrai sfruttare se vuoi ad andare a letto con lei.

Portare a letto una donna: Le 5 regole sicure

Le regole fondamentali per riuscire a portare a letto una ragazza sono legate principalmente al tempo. Le vediamo in questo articolo.

.

Prima Regola: Metti le cose in chiaro

Devi mettere in chiaro da subito che tipo di rapporto dovrà nascere tra di voi. Se ti presenti come amico ti prenderà per amico. Se fai il farfallone che ci prova con tutte ti vedrà tale. Se parti in quinta si metterà sulla difensiva. Se invece la ignori sarà lei a cercare di mettersi in mostra ai tuoi occhi. Se la metti alla prova vorrà farsi valere ed è a quel punto che investirà per te.

.

Seconda Regola: Baciala il prima possibile

Devi baciarla entro il secondo o terzo appuntamento. Non aspettare oltre. Più passa il tempo e più sarà difficile farlo. Nei primi incontri punta subito all’isolamento. Cerca di rimanere da solo con lei, specialmente di sera che l’atmosfera è più romantica. Quando ti accorgi che lei sta bene con te e prova delle belle emozioni vai con il bacio. A stampo la prima volta (se sei insicuro), alla francese le volte successive. Se ti lasci sfuggire l’occasione giusta potrebbe essere difficile ricrearla.

.

Scopri i 3 Segreti per Essere Irresistibile!

Le donne preferiscono gli stronzi

Le ragazze non cercano un uomo bello, cercano un uomo che ci sa fare.

  • Smettila di comportarti sempre da bravo ragazzo
  • Impara a fare un po’ lo stronzo quando serve
  • Diventa un uomo che piace alle donne

.

.

Terza Regola: Non aspettare troppo

Devi portartela a letto entro il quarto o quinto incontro al massimo! Ogni appuntamento successivo metterà in chiaro che voi due non farete mai sesso.

Se non spingi il rapporto in una direzione intima finirete inevitabilmente per prendere la direzione dell’amicizia o, peggio ancora, finirete per vedervi come fratello e sorella.

Portare a letto una ragazza non è un modo squallido di approfittarsi di lei, ma è la strada più efficace per creare un legame profondo e durevole tra voi.

.

Quarta Regola: Fatti trovare preparato

Sii sempre pronto per quando accadrà. Quando arriverete al punto di fare l’amore non devi farti trovare impreparato. Questo vuol dire diverse cose:

devi avere i preservativi, devi aver fatto una doccia prima, devi conoscere un posto in cui appartarvi, devi procurarti una macchina per portarcela, se hai una casa devi averla lasciata in uno stato abbastanza decente quando sei uscito di casa…

Ancora una volta, se una di queste cose manca potresti non riuscire più a creare le giuste condizioni.

.

Quinta Regola: Gioca bene le tue carte

Batti il ferro finché è caldo. Le emozioni che gli esseri umani provano cambiano continuamente.

La tensione sessuale che potresti percepire adesso con una ragazza potrebbe svanire totalmente nel giro di poche ore. Basta una frase fuori luogo, un’incomprensione o semplicemente uno sguardo sbagliato nel momento sbagliato.

Non rimandare mai nessuna occasione pensando di giocartela in futuro. Se lei è pronta adesso fallo adesso, non rimandare a domani. Le emozioni non possono essere congelate. Questo è il bello di esseri vivi. 

E una volta che sarai arrivato al sodo, tieni sempre in considerazione le tecniche per farla eccitare di cui ho parlato in questo articolo.

.

Cosa ne pensi di quello che hai appena letto? Lascia il tuo commento qui sotto.

Diventa un Uomo che Piace alle Donne, ORA!

Se altri ragazzi meno belli di te hanno una fidanzata e tu no, vuol dire che c’è qualcosa di sbagliato in ciò che fai. Devi cambiare qualcosa!

Le donne preferiscono gli stronzi

Ricevi GRATIS il Manuale, ORA!

Scrivi la tua email qui sotto e premi il pulsante verde.

Vota questo articolo:
[Voti: 2 Voto medio: 5]